Metti questa pagina nei preferiti
Salva icona sul telefono

Le risorse utili alla pratica quotidiana sono disponibili qui!

La Gestione della Fibrillazione Atriale

Summary Reporte

Gestione della Fibrillazione Atriale
Executive Summary 2019

Reporte Integrale 2019

Gestione della Fibrillazione Atriale
Report Integrale 2019

Curare la FA

Curare la Fibrillazione Atriale

impatto fa

L’Impatto della Fibrillazione Atriale: Riassunto del report 2018

Impatto della FA

L’Impatto della Fibrillazione Atriale: Report completo 2018

impatto fibrillazione atriale

L’Impatto della Fibrillazione Atriale

Strumenti per lo Screening

rischio ictus fa

Strumenti per lo Screening Percorso di Screening

Screening FA

Strumenti per lo Screening Valutare il rischio di ictus

misurare pulsazioni

Strumenti per lo Screening Domande per lo Screening

misurare pulsazioni

Strumenti per lo Screening Tecniche di Misurazione delle Pulsazioni

Linee Guida ESC

Linee guida Fa esc

Poster con linee guida ESC 2016 in 17 punti chiave

linee guida fibrillazione atriale

Linee Guida Pocket ESC

Calcolare il rischio di ictus del tuo paziente FA tramite CHA2DS2-VASc

Il CHA2DS2-VASc permette ai medici di valutare velocemente il rischio di ictus, interpretandolo e spiegandolo al paziente, oltre a raccomandargli la terapia. Ciascun fattore riceve un 1 punto tranne un’età ≥ 75 e l’ictus/TIA che ne ricevono 2. Più punti si totalizzano e più alto sarà il rischio.

Le linee guida della Società Europea di Cardiologia (ESC) per il 2016 raccomandano l’uso del punteggio CHA2DS2-VASc per stimare il rischio di ictus nei pazienti con FA. Cliccare per calcolare il rischio del paziente.

cha2ds2 vasc

Video per la tua pratica quotidiana

Il funzionamento dell’ablazione transcatetere​

Dispense per I Pazienti


Materiale Informativo per il Paziente

Materiale Informativo per il Paziente: Cos’è l’aritmia?

Materiale Informativo per il Paziente: Cos’è l’aritmia?

Materiale Informativo per il Paziente: Cos’è la Fbrillazione Atriale?

Materiale Informativo per il Paziente: Cos’è la Fibrillazione Atriale?

afib

Materiale Informativo per il Paziente: In preparazione al mio primo consulto

Materiale Informativo per il Paziente: Cos’è la Procedura di Ablazione?

Materiale Informativo per il Paziente: Cos’è la Procedura di Ablazione?

Materiale Informativo per il Paziente: La mia Convalescenza dopo l’Ablazione

Materiale Informativo per il Paziente: La mia Convalescenza dopo l’Ablazione

Materiale Informativo per il Paziente: Il mio Ricovero per Ablazione

Materiale Informativo per il Paziente: Il mio Ricovero per Ablazione

Strumenti di Gestione della Malattia del Paziente

Traccia dei sintomi

Traccia dei sintomi

Controllo Manuale delle Pulsazioni

Controllo Manuale delle Pulsazioni

Video per i tuoi Pazienti

Il cuore Durante la Fibrillazione Atriale

Product Title Text

Ritmo Cardiaco Anomalo

Product Description text

In un individuo sano, il nodo senoatriale genera circa 60-100 battiti al minuto a riposo1,2 In un paziente con FA a riposo, gli atri generano circa 600 impulsi al minuto, quindi 80-120 battiti.3,4

Product Image
battiti del cuore

Riferimenti

1. www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/fitness/expert-answers/heart-rate/faq-20057979​. 2.  Kirchhof P, Benussi S, Kotecha D, Ahlsson A, Atar D et al. (2016) 2016 ESC Guidelines for the management of atrial fibrillation developed in collaboration with EACTS. Eur Heart J 37 (38): 2893-2962. ​3. European Society of Cardiology, www.escardio.org. ​4. European Heart Rhythm Association, www.escardio.org/Sub-specialty-communities/European-Heart-Rhythm-Association-(EHRA). 5. AFibmatters website, http://www.AFibmatters.org/About-atrial-fibrillation.